Mi presento e chiedo aiuto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  leone.bonomini il Mer Lug 14, 2010 11:12 am

Ciao, mi chiamo Leone Bonomini; circa 8 anni fa decido di aprire un bar e di chiamarlo "Dalì", non in onore del grande artista, ma in quanto acronimo del nome dei miei figli gemelli Davide e Alice (ergo Da-Ali ). Dopo qualche tempo inizia ad incuriosirmi l'opera del grande pittore catalano e comincio a conoscerlo. Nel 2006 organizzo, nel mio locale, una conferenza sulla vita e le opere di Dalì dal titolo: "Dalì al Dalì". La conferenza viene svolta da Elena Riboldi (Studiosa di Storia dell'Arte). Oltre alla stampa locale, l'iniziativa viene segnalate da testate nazionali quali Libero ed Il Giornale. L'evento riscuote grande successo ed ottiene lo scopo prefissato: presentare Dalì a chi non loconosce.
Ed ora pongo una richiesta a tutti gli amanti Daliniani. Parto da un antefatto: nell'agosto dell'anno scorso visito i Musei Vaticani ed ovviamente vedo le tre opere di Dalì esposte; la mia attenzione si rivolge in particolare su uno dei tre dipinti e cioé "Pesaggio Angelico" (dipinto nel 1977 e donato nel 1980 ai Musei Vaticani da Juan Carlos Re di Spagna), ebbene... secondo una mia ricerca, il titolo esatto dovrebbe essere: "Mostro molle in un paesaggio angelico". L'ottobre dello scorso anno segnalo la cosa ai Musei Vaticani ed il 21 ottobre 2009 ottengo la seguente risposta:

[Gentile Sig. Bonomini,
La ringraqzio molto delle informazioni relative al dipinto di S.Dalì conservato nelle collezioni dei Musei Vaticani. Naturalmente siamo a conoscenza dell'esatta versione del titolo anche se ancora conserviamo quella proposta al momento dell'acquisizione del dipinto. (....). Firmato: Micol Forti - Direttore Collezione Arte Contemporanea Musei Vaticani.

Resto senza parole e sconcertato scrivo a: "Il giornale dell'Arte", ad Achille Bonito Oliva, a Corrado Augias (lettera a Repubblica), a Umberto Broccoli ed a Vittorio Sgarbi. Non ho ricevuto alcuna risposta da parte di nessuno.

L'undici dicembre invio un fax alla Fondazione Gala-Dalì e dopo aver segnalato la cosa, chiedo un loro intervento presso i Musei Vaticani ( anche in ossequio a quanto previsto dal loro Statuto e cioè: < ...proteggere e difendere in Spagna e in qualsiasi altro paese l'opera artistica culturale e intellettuale del pittore (...) >.
Ebbene: NESSUNA RISPOSTA!
Cosa ne pensate? Qualcuno a qualche suggerimento oppure sa darmi una plausibile ipotesi circa l'atteggiamento dei Musei Vaticani? Pensate si possa fare qualcosa per fare pressione sui Musei Vaticani?
Ciao a tutti e grazie per l'attenzione.
Leo.



[justify]
avatar
leone.bonomini
Affezionato
Affezionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  potris il Gio Lug 15, 2010 11:35 am

ciao! bello il tuo modo di avvicinarti a Dalì, praticamente per caso!
si, in effetti, nell'opera pittorica completa, a cura di Descharnes, il titolo riportato è quello da te indicato, sai che non ci avevo fatto caso quando l'ho visto?
della risposta che ti hanno dato dai Musei, mi pare di capire che a loro sia stato venduto con quel nome, quindi semmai è da chiedere al re. Nel senso, forse dovrebbero fare tutta una procedura per cambiare il nome anche nell'atto di donazione, sennò burocraticamente si fa un casino. evviva la burocrazia, quanto di meno logico possa esistere a volte. Per la Fondazione è strano che non ti abbiano risposto, però non so, hai scritto in italiano? forse conviene in spagnolo o tutt'al più in inglese. boh
comunque benvenuto!
avatar
potris
Forumista Stellare
Forumista Stellare


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Grazie per il benvenuto

Messaggio  leone.bonomini il Gio Lug 15, 2010 8:47 pm

potris ha scritto:ciao! bello il tuo modo di avvicinarti a Dalì, praticamente per caso!
si, in effetti, nell'opera pittorica completa, a cura di Descharnes, il titolo riportato è quello da te indicato, sai che non ci avevo fatto caso quando l'ho visto?
della risposta che ti hanno dato dai Musei, mi pare di capire che a loro sia stato venduto con quel nome, quindi semmai è da chiedere al re. Nel senso, forse dovrebbero fare tutta una procedura per cambiare il nome anche nell'atto di donazione, sennò burocraticamente si fa un casino. evviva la burocrazia, quanto di meno logico possa esistere a volte. Per la Fondazione è strano che non ti abbiano risposto, però non so, hai scritto in italiano? forse conviene in spagnolo o tutt'al più in inglese. boh
comunque benvenuto!

Ciao, ti ringrazio per la risposta e per il saluto di benvenuto. Comprendo la tua perplessità circa il fatto che la Fondazione non mi abbia risposto; ne sono rimasto stupito anch'io. Tuttavia, nei prossimi giorni, vedo di mandare alla Fondazione una raccomandata (potrebbero esservi stati dei problemi, per loro, nella ricezione del mio fax).
Il fax che a suo tempo ho inviato era scritto in lingua spagnola (l'ho fatto appositamente tradurre, affinché potesse arrivar loro il più chiaro possibile).
Mi auguro (anche se temo così possa essere) che alla base di tutto non vi siano problemi di natura diplomatica-burocratica-politica, tali da non consentire l'esposizione dell'Opera con il suo titolo originale. In tal caso, nel salvare questioni slegate all'Arte, si andrebbe a snaturare l'essenza stessa della filosofia che un Museo dovrebbe perseguire... Si farebbe un grande torto all'Arte, all'Artista, all'Opera, a chi l'Opera la osserva cercando di coglierne il significato più intrinseco ed anche ai Visitatori di tutto il mondo che varcano la soglia dei Musei ( con relativo esborso del prezzo del biglietto d'ingresso! ). Ritengo non si possa esporre un'Opera in un Museo, snaturandola in uno dei suoi componenti più significativi e che dà il LA verso il viaggio di chi vuol "vivere" il dipinto: il titolo!
Ciao e a presto.
Leo.
avatar
leone.bonomini
Affezionato
Affezionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  LucaMenes il Ven Lug 16, 2010 12:40 pm

Ciao Leone,
benvenuto anche da parte mia.

Credo che se i problemi burocratici legati al cambio del titolo sono così insormontabili, potrebbero inserire una nota nella targhetta inserendo i 2 titoli specificando che uno è il titolo originale dell'Opera e l'altro è il titolo con il quale hanno ricevuto l'Opera... Ci vorrebbe solo un pò di buona volontà...!
avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ciao Luca

Messaggio  leone.bonomini il Ven Lug 16, 2010 4:42 pm

LucaMenes ha scritto:Ciao Leone,
benvenuto anche da parte mia.

Credo che se i problemi burocratici legati al cambio del titolo sono così insormontabili, potrebbero inserire una nota nella targhetta inserendo i 2 titoli specificando che uno è il titolo originale dell'Opera e l'altro è il titolo con il quale hanno ricevuto l'Opera... Ci vorrebbe solo un pò di buona volontà...!

Ciao Luca, grazie anche a te per il saluto di benvenuto e grazie per avermi offerto la possibilità, attraverso questo forum (molto bello), di potermi confrontare con persone che hanno in comune con me almeno una cosa, inutile dire quale...
Quella dei 2 titoli mi pare un'ottima idea e per non lasciare nulla di intentato, vedrò di scrivere ancora due righe alla Direttrice delle Sale d'Arte Contemporanea (Micol Forti) dei Musei Vaticani. Da domani e per una settimana sarò via da Milano e cercherò di trovare il tempo per fare qualcosa, compreso lo scrivere ancora una volta alla Fondazione Gala-Dalì. Credo che solo tu, gli appartenenti a questo forum, i Daliniani e gli appassionati d'Arte possano comprendere il senso di fastidio che provo nel vedere un'Opera trattata in quel modo! Io non sono un esperto d'Arte e men che meno un esperto dell'Opera di Salvador Dalì; ho letto diversi libri e mi ci sto addentrando lentamente, in punta di piedi e con il dovuto rispetto. Non sempre riesco a cogliere tutti i significati nei suoi dipinti anche se, a mio avviso, Dalì non va guardato ma...VISTO. Del resto, quando non riesco a cogliere certi significati di alcune sue Opere, mi avvalgo di un concetto espresso da Ramon Gomez de la Serna e cioè il seguente: "E' assurdo che quando qualcuno non capisce un quadro, gli attribuisca una mancanza di significato, senza neppur sospettare che è proprio lui a non essere in grado di comprenderlo". Questa è la frase che ho impiegato sui biglietti d'invito alla serata su Salvador Dalì che ho tenuto nel mio locale. Nonostante, come ho detto, non sia un esperto d'Arte, trovo inaccettabile il veder trattare con non sufficiente cura un'Opera. Pensa che (per farti un esempio) 2 anni fa ho organizzato una serata su Pablo Neruda: L'evento ha abbracciato 4 forme d'Arte: Recitazione, Musica, Canto e Danza. In sostanza, da una mia idea è nato uno spettacolo dove un'attrice recitava 14 poesie di Neruda da me scelte, mentre un pianista le accompagnava con musiche di Ludovico Einaudi e una ballerina eseguiva danze con una coreografia volta a far percepire la "presenza" fra il pubblico del Poeta. Ti chiederai che associazione c'è fra il titolo incompleto del dipinto di Dalì e la serata su Neruda: apparentemente nessuna, non fosse che per un particolare; in una delle poesie vi era una parola mal tradotta dallo spagnolo e questo perché, a sua volta era stata erroneamente scritta anche in spagnolo. La parola scritta era "aroz" che in spagnolo significa "riso" e che hanno tradotto in "arroce", mentre, ho scoperto, che la parola corretta in spagnolo era "atroz", che correttamente tradotta è "atroce". Capisci bene cosa significhi stravolgere il senso di una poesia per...una consonante? Scoprire questo "inghippo" mi é costato tempo e non poca fatica (oltretutto non parlo lo spagnolo), ma alla fine ne ho ricavato una grande soddisfazione e non tanto perché ho scoperto l'errore o perché ho capito la poesia, ma perché mi sono reso conto di averla VISTA la poesia, di esserci entrato e di averla "vissuta".
Perdona la lunga divagazione, cercavo di rendere il più possibile "palpabile" il fastidio provato (e che provo) nel sapere che in uno dei Musei più visitati al mondo, vi sia il dipinto di un grande pittore con il titolo "monco".
Grazie ancora per l'accoglienza e a presto.
Leo.

P.S. Chissà se qualcuno di noi riuscirà ad incontrarsi ed a conoscersi in occasione della mostra che inizia a settembre qui a Milano. Credo sarebbe una simpatica occasione...

avatar
leone.bonomini
Affezionato
Affezionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  LucaMenes il Ven Lug 16, 2010 7:00 pm

Capisco perfettamente il tuo fastidio, ci sono parecchie cose che vengono spesso riportate "frettolosamente" su Dalì creando grossi errori, come la data di nascita... e altre mille cosucce.

Io ho dato il mio piccolo contributo alla tua causa inserendo il titolo esatto nella discussione sui Musei Vaticani in questo Forum: http://salvadordali.forumattivo.com/musei-con-opere-di-dali-f5/musei-vaticani-t27.htm#34
avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Grazie per il contributo

Messaggio  leone.bonomini il Sab Lug 17, 2010 9:02 am

LucaMenes ha scritto:Capisco perfettamente il tuo fastidio, ci sono parecchie cose che vengono spesso riportate "frettolosamente" su Dalì creando grossi errori, come la data di nascita... e altre mille cosucce.

Io ho dato il mio piccolo contributo alla tua causa inserendo il titolo esatto nella discussione sui Musei Vaticani in questo Forum: http://salvadordali.forumattivo.com/musei-con-opere-di-dali-f5/musei-vaticani-t27.htm#34

Grazie infinite per il tuo contributo. Ora sarò assente per una settimana; quando torno preparerò una lettera da inviare alla Fondazione. Ti invierò il testo.
Grazie ancora e buon fine settimana.
avatar
leone.bonomini
Affezionato
Affezionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  chiara taccone il Lun Lug 19, 2010 11:02 am

Ciao Leone,benvenuto nel forum!!! :-)
Due mesi fa io sono andata a visitare i Musei Vaticani e lì ho segnato e conservato quanto riportato su ogni targhetta sottostante i quadri di Salvador Dalì,nel quadro in questione c'era scritto:

Paesaggio angelico(Mostro molle in un paesaggio angelico)1977
olio su tela 76x101
1980,dono di Juan Carlos Re di Spagna

Il titolo di cui tu parli è messo tra parentesi,non so se quando hai visionato le opere,ad agosto dell'anno scorso il titolo era stato già da allora messo tra parentesi o se è stato aggiunto successivamente magari grazie alle tue richieste relative al cambiamento del titolo dell'opera,comunque spero in qualche modo di esserti stata utile!


Ultima modifica di chiara taccone il Lun Lug 19, 2010 4:54 pm, modificato 1 volta
avatar
chiara taccone
Forumista ULTRA
Forumista ULTRA


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  LucaMenes il Lun Lug 19, 2010 11:23 am

chiara taccone ha scritto:
Il titolo di cui tu parli è messo tra parentesi,non so se quando hai visionato le opere,ad agosto dell'anno scorso il titolo era stato già da allora messo tra parentesi o se è stato aggiunto successivamente magari grazie alle tue richieste relative al cambiamento del titolo dell'opera,comunque spero in qualche modo di esserti stata utile!

Sarebbe fantastico che il Museo abbia provveduto grazie alla segnalazione del nostro amico Leone. Me lo auguro di cuore, sarebbe decisamente un'ottima vittoria!
avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  chiara taccone il Lun Lug 19, 2010 4:57 pm

Me lo auguro di cuore anch'io,ne sarei felice Smile
avatar
chiara taccone
Forumista ULTRA
Forumista ULTRA


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

GRAZIE!!!

Messaggio  leone.bonomini il Sab Lug 24, 2010 11:23 am

chiara taccone ha scritto:Me lo auguro di cuore anch'io,ne sarei felice Smile

GRAZIE CHIARA!!!! Ti leggo solo ora perché ho avuto un lutto in famiglia. Questa è una bellissima notizia! Credo proprio si tratti di una bella vittoria! Credo anche ciò sia avvenuto dopo la mia segnalazione e di questo sono felicissimo. Ho una foto della targhetta e risulta solo "Paesaggio angelico"; l'aggiunta ( Mostro molle in un paesaggio angelico ) l'hanno fatta dopo.
Scusate se manifesto forse un eccessivo entusiasmo (parlo a tutti gli amici del forum) ma credo si tratti proprio di una bella VITTORIA!!
Non appena mi sarà possibile scriverò ai Musei Vaticani e ringrazierò per la correzione apportata e chiederò se ciò è sia stato possibile grazie alla mia segnalazione.
Comunque, se non mi fossi iscritto a questo Forum, chissà quando avrei saputo della cosa.
Grazie a tutti ed in particolar modo a te, Chiara.
Oggi, pur con un lutto nel cuore, mi hai dato modo di provare una grande soddisfazione.
Ciao e a presto,
leo.
avatar
leone.bonomini
Affezionato
Affezionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  chiara taccone il Lun Ago 02, 2010 9:24 pm

Di nulla Leone,per così poco!!!Sono contenta di esserti stata utile con le mie informazioni e di averti dato la certezza di avere portato a termine il tuo compito dopo tutto il tuo impegno,io non ho fatto nient'altro che riportarti esattamente il titolo dell'opera daliniana visionata ai musei vaticani ;-) mi scuso se rispondo in ritardo anch'io ma sono tornata ieri dal mio viaggio in Spagna,tappa:triangolo daliniano!!!!! Very Happy Vieni a trovarci tutte le volte che vorrai sarai sempre il benvenuto e spero ti rimetta al più presto per le tue vicissitudini familiari.
Ciao!!!
avatar
chiara taccone
Forumista ULTRA
Forumista ULTRA


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  leone.bonomini il Mar Ago 10, 2010 1:42 pm

chiara taccone ha scritto:Di nulla Leone,per così poco!!!Sono contenta di esserti stata utile con le mie informazioni e di averti dato la certezza di avere portato a termine il tuo compito dopo tutto il tuo impegno,io non ho fatto nient'altro che riportarti esattamente il titolo dell'opera daliniana visionata ai musei vaticani ;-) mi scuso se rispondo in ritardo anch'io ma sono tornata ieri dal mio viaggio in Spagna,tappa:triangolo daliniano!!!!! Very Happy Vieni a trovarci tutte le volte che vorrai sarai sempre il benvenuto e spero ti rimetta al più presto per le tue vicissitudini familiari.
Ciao!!!

Ciao Chiara,
grazie per la tua solidarietà legata alle mie vicissitudini familiari. Ho scritto ai musei vaticani per sapere se l'aggiunta al titolo sia stata determinata dalla mia segnalazione. Spero abbiano la cortesia di rispondermi. Farò sapere se vi sono novità in merito.
Immagino la tua sia stata una gran bella esperienza nel triangolo daliniano; spero un giorno di poterla vivere anch'io. Per ora mi "accontento" di attendere con impazienza la mostra di Milano.
Ora parto per una decina di giorni; ci sentiamo al mio ritorno.
Grazie ancora di tutto!!
Ciao e a presto,
Leo.
avatar
leone.bonomini
Affezionato
Affezionato


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  chiara taccone il Lun Ago 16, 2010 12:01 am

Di nulla proprio figurati Leone! Wink Ti auguro buone vacanze!!! Smile Se hai novità relative al titolo dell'opera di Dalì o per qualsiasi cosa facci sapere!Ciao!
avatar
chiara taccone
Forumista ULTRA
Forumista ULTRA


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento e chiedo aiuto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum