Un DalÝ inedito in asta il 02 Marzo 2017

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un DalÝ inedito in asta il 02 Marzo 2017

Messaggio  LucaMenes il Mar Feb 07, 2017 8:58 am

Alla casa d'aste Bonhams di Londra Ŕ in vendita un olio che finora era conosciuto solo grazie ad una foto in bianco e nero.



Figura di profilo, 1925, la persona ritratta Ŕ la sorella Anna Maria e sullo sfondo la spiaggia El Sortell di CadaquŔs.

Link all'asta: https://www.bonhams.com/auctions/23932/lot/19/


Non Ŕ facile trovare sul mercato opere inedite di DalÝ, tuttavia alla casa d'aste Bonhams sarÓ in vendita a Londra il prossimo 2 marzo un dipinto intitolato "Figura di profilo" che finora come riferimento aveva solo una fotografia in bianco e nero del 1929. Secondo il catalogo ragionato della Fondazione Gala-Salvador DalÝ finora era un' opera con data, misura, ubicazione sconosciuta, nÚ firmato nÚ datato.

Ora sappiamo che quest' olio su legno di DalÝ misura 74.2 x 50 cm, ed Ŕ stimato tra 920.000 e 1.400.000 euro. La foto messa a disposizione ha permesso non solo di vederlo per la prima volta con i suoi colori originali, ma di sapere anche che l'immagine finora conosciuta era stata ritagliata e per questo motivo non si poteva vedere la sua firma in alto a destra: "Salvador DalÝ 1925".

Il dipinto raffigura una ragazza seduta di profilo di fronte ad una finestra. Il paesaggio visto attraverso questa apertura Ŕ il pezzo di terra sulla penisola di El Sortell a CadaquŔs, vicino allla tenuta di proprietÓ della famiglia Pitxot. Per la sua somiglianza con altre opere di quest'anno, si deduce che si tratta di un ritratto della sorella del pittore, Anna Maria, fatta dal primo piano della casa di famiglia di DalÝ, sulla spiaggia di LlanÚ.

Tra il 1924 e il 1926 Dalý dipinse tredici ritratti di sua sorella. In tre di loro, si trovava di fronte a una finestra, ma ciascuno con un pezzo diverso di costa. Qui appare El Sortell, in quello pi¨ famoso di proprietÓ del museo Reina Sofia appare la spiaggia del Ros, sul lato opposto della baia, e in "Ragazza che cuce" (che appartiene ad una collezione privata) si vede il paese e la Torre de les Creus.

Un'altra delle incognite circa questo lavoro sono i passaggi di proprietÓ. Nel catalogo Bonhams osservano che inizialmente era un regalo per la sorella del pittore, che poi lo ha dato a Joaquim CusÝ, CusÝ lo ha venduto intorno al 1950 ad un collezionista di Barcellona e poi i loro discendenti se lo sono tenuto finora.

Ci˛ che Ŕ noto invece Ŕ che Ŕ stato esposto per la prima e unica volta tra il 14 e il 27 novembre 1925 alla Galeries Dalmau, la prima mostra personale di Dali a Barcellona.
Una ricevuta conservata presso il Centro Studi DalÝ di Figueres, mostra che questo Ŕ stato uno dei quadri venduti alla mostra. L'ha comprato per 500 pesetas Joaquim Cusi Fortunet, un amico del padre di DalÝ. Cusi Ŕ nato a Figueres ed Ŕ stato lo scopritore di una pomata oftalmica che Ŕ stata un grande successo commerciale. Nel 1920 ha deciso di ampliare i suoi laboratori e si trasferý a Masnou (e nel 1934 divennero Laboratorios del Norte de Espa˝a).

Anna Maria DalÝ, sorella del pittore, ha spiegato che CusÝ Ŕ stato il primo ad acquistare due dipinti (due paesaggi) di Dali quando aveva 18 anni. Poi ha acquisito la figura di profilo nella prima mostra tenutasi a Barcellona. A quel tempo aveva anche fatto un articolo elogiativo su "La Veu de l'EmpordÓ", in cui ha elogiato il "processo sobrio e fermo" di alcuni dipinti, tra cui figura di profilo.

Un anno dopo ha acquisito anche "Muchacha cosiendo" e "Academia neocubista". Quest'ultimo Ŕ stato donato con venti disegni dalla sua unica figlia Josefina Cusi al Museo di Montserrat.
avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un DalÝ inedito in asta il 02 Marzo 2017

Messaggio  LucaMenes il Gio Apr 06, 2017 9:18 am

Londra, 2 mar 2017

La Fundaciˇ Gala-Salvador DalÝ informa che ha acquistato l'opera, olio su cartone da 1925. L'opera Ŕ stata venduta all'asta da Bonhams a Londra, il suo prezzo di aggiudicazione Ŕ stato di 1,8 milioni di euro circa.

La Fondazione DalÝ Ŕ felice di integrare questo lavoro sia perchÚ arricchisce la raccolta e perchÚ contribuisce ad una migliore conoscenza sulla tecnica pittorica del periodo prima di unirsi al gruppo surrealista. Nel 2009 la Fundaci˛ aveva giÓ acquisito un'altra opera del 1925 (Catalogo RaisonÚe No 148). Entrambi hanno partecipato alla prima mostra di Dalý alle Galeries Dalmau di Barcellona nel novembre 1925. Questo Ŕ il quarto ritratto in collezione della Fondazione con Anna Maria come protagonista.

Lo sforzo economico derivante da questa acquisizione compie la volontÓ della Fondazione di rendere accessibili al pubblico le opere d'arte di DalÝ. Quando la Fondazione deciderÓ di presentare questo lavoro nel Teatro-Museo DalÝ, sarÓ presentato con una conferenza stampa.

https://www.salvador-dali.org/en/services/press/news/331/the-dali-foundation-buys-the-work-figure-in-profile
avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum