Il Torero allucinogeno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il Torero allucinogeno

Messaggio  chiara taccone il Mer Set 23, 2009 2:32 pm

Il Torero allucinogeno 1968-1970(olio su tela)



Dalý cominci˛ a dipingere questa imponente opera nel 1968 e la termin˛ nel 1970, quando fu acquistata da Mr. e Mrs. A. Reynolds per il Salvador Dalý Museum di Cleveland.
La doppia immagine che appare al centro dell'opera Ŕ quella della Venere di Milo ripetuta diverse volte da diverse angolazioni in modo che le ombre formino l'immagine del tereador, il cui mantello Ŕ fatto di corpuscoli ottenuti tramite la moltiplicazione di punti e mosche, mescolati con l'immagine corpuscolare del toro morente.
L'idea partý da una visione di Salvador Dalý, quando guardando la Venere di Milo ritratta su una scatola di matite, vide apparire il viso di un torero. L'architettura dell'arena Ŕ illuminata dalle luci e dalle ombre del sole delle cinque del pomeriggio (l'ora della corrida).
Il viso del toreador appare al centro della Venere, la faccia Ŕ inclinata, le labbra sono pendenti ed il seno destro della Venere compone il naso del toreador. Il vestito verde della Venere diventa la sua cravatta, il suo addome diventa il suo mento. L'arena in alto forma il cappello del toreador.
Particolare degno di nota Ŕ il ritratto della sua amata Gala. Si pu˛ notare come il suo viso sia profondamente triste (Gala odiava la corrida).
Questa opera pu˛ essere vista come la pi¨ completa retrospettiva dell'intera carriera di Dalý: incorpora elementi della cultura catalana, le sue credenze religiose e i pi¨ importanti eventi della sua vita


avatar
chiara taccone
Forumista ULTRA
Forumista ULTRA


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Torero allucinogeno

Messaggio  LucaMenes il Ven Apr 09, 2010 8:48 pm

Ho trovato la Venere raffigurata nella scatola delle matite che ha tanto ispirato Dalý:



avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Torero allucinogeno

Messaggio  potris il Sab Apr 10, 2010 8:45 am

ma non Ŕ la vergine di milo?
avatar
potris
Forumista Stellare
Forumista Stellare


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Torero allucinogeno

Messaggio  LucaMenes il Sab Apr 10, 2010 12:44 pm

potris ha scritto:ma non Ŕ la vergine di milo?

Si, Ŕ la Venere di Milo ma Dalý Ŕ stato ispirato dal gioco di ombre che la riproduzione in questa scatola di matite ha.

Se guardi bene la Venere sulla scatola puoi vedere nelle ombre, attraverso il metodo paranoico-critico un naso e una bocca... Le stesse ombre appaiono anche nel dipinto e sono il punto di forza del quadro.

Se guardi qualsiasi altra immagine della statua non trovi queste ombre! Wink
avatar
LucaMenes
FONDATORE
FONDATORE


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Torero allucinogeno

Messaggio  potris il Dom Apr 11, 2010 10:05 am

grazie, non la sapevo questa cosa della scatola di matite...

chiedo umilmente perdono per aver scritto la "vergine".. ah ah il bello che mi suonava strano ma non afferravo perchÚ...
comunque, ho impiegato tantissimo tempo a riuscire a vedere il torero, la prima volta che vidi il quadro con cognizione di causa (cioŔ con qualcosa che mi guidasse, nella fattispecie l'Opera completa, di DÚcharnes)...
avatar
potris
Forumista Stellare
Forumista Stellare


Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Torero allucinogeno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum